Ciak, si recita!

Sembra facile essere solidali… #1

Continua a leggere...

Come si ride in Africa? #2

Continua a leggere...

Vuoi andare in Mozambico? #3

Continua a leggere...

Vado in Mozambico! Ma a fare cosa? #4

Continua a leggere...

Le riunioni #5

Continua a leggere...

Da dove comincio? #6

Continua a leggere...

Il Teatro dei Venti di Modena #7

Continua a leggere...

I primi contatti con il Mozambico #8

Continua a leggere...

Agenda prima missione in Mozambico #9

Continua a leggere...

Prima Missione: Arrivo a Maputo #1

Continua a leggere...

Ma dove sono? #2

Continua a leggere...

Incontro con Alvim Cossa #3

Continua a leggere...

Spettacolo Teatro do Oprimido #4

Continua a leggere...

Incontro con l’Associazione Machaka #5

Continua a leggere...

Lo Spettacolo del Gruppo Machaka #6

Continua a leggere...

Manuela Soeiro e il Teatro Avenida #7

Continua a leggere...

Gonçalo Mabunda #8

Continua a leggere...

Incontro con l'Associazione Luarte #9

Continua a leggere...

Spettacolo Luarte #10

Continua a leggere...

Viaggio Maputo - Pemba #11

Continua a leggere...

Vitor Raposo #12

Continua a leggere...

Viaggio Pemba – Palma #13

Continua a leggere...

Visita al villaggio di Quionga #14

Continua a leggere...

Visita al villaggio di Quirindi #15

Continua a leggere...

Quella spiaggia meravigliosa! #16

Continua a leggere...

Visita al villaggio di Pundanhar #17

Continua a leggere...

Il Mamãe Kit #18

Continua a leggere...

Visita all'ospedale di Palma #19

Continua a leggere...

Ritorno in Italia #20

Continua a leggere...

Il progetto continua! #1

Continua a leggere...

Ma quante riunioni facciamo?!? #2

Continua a leggere...

Agenda seconda missione in Mozambico #3

Continua a leggere...

Seconda missione in Mozambico, arrivo a Pemba #4

Continua a leggere...

Felix Mambucho #5

Continua a leggere...

Spettacolo Vitor Raposo e compagnia Tambo Tambulani Tambo #6

Continua a leggere...

Viaggio Pemba - Palma #7

Continua a leggere...

Spettacoli a Palma, via ai casting! No, fermi tutti! #8

Continua a leggere...

Grupo do funzionarios #9

Continua a leggere...

Spettacoli (e casting) nel villaggio di Pundanhar #10

Continua a leggere...

Spettacoli (e casting) nel villaggio di Quionga #11

Continua a leggere...

Selezione degli attori per gli stage in Italia #12

Continua a leggere...

Siete pronti a venire in Italia? #13

Continua a leggere...

Ritorno in Italia e fine seconda missione #14

Continua a leggere...

Preparazione del primo stage di teatro ad Alcatraz #1

Continua a leggere...

L’arrivo alla Libera Università di Alcatraz #2

Continua a leggere...

Si comincia! #3

Continua a leggere...

Mario Pirovano #4

Continua a leggere...

Recitiamo con Mario Pirovano #5

Continua a leggere...

Il braccio si alza a solo! #6

Continua a leggere...

Un tuffo nel teatro #7

Continua a leggere...

Raccontiamo una storia d'amore! #8

Continua a leggere...

Il duro lavoro dell'attore #9

Continua a leggere...

Che giornate! #10

Continua a leggere...

O falso médico! #11

Continua a leggere...

Tutti a fare shopping! #12

Continua a leggere...

Lo spettacolo prende forma #13

Continua a leggere...

Ci serve un'ecografia! #14

Continua a leggere...

Roma, non sei mai stata così bella! #15

Continua a leggere...

Secondo stage: il giorno prima... #1

Continua a leggere...

Il ritorno dei Mozambicani #2

Continua a leggere...

Una giornata funesta #3

Continua a leggere...

Prova di memoria con Mario Pirovano #4

Continua a leggere...

Prove, prove, prove... e quel testo in 3 lingue... #5

Continua a leggere...

Lo swahili conquista Alcatraz #6

Continua a leggere...

Indovina cosa facciamo oggi... #7

Continua a leggere...

Accidenti a quel video... #8

Continua a leggere...

Perugia e dintorni #9

Continua a leggere...

Prove: ultima chiamata #10

Continua a leggere...

Ciak, si recita! #11

Continua a leggere...

Modifiche allo spettacolo? Cambiare il titolo?!? #1

Continua a leggere...

Confusione in casa di Fatima #2

Continua a leggere...

La preparazione delle scenografie #3

Continua a leggere...

Sei pronto a (ri)partire? #1

Continua a leggere...

Arrivo a Pemba #2

Continua a leggere...

A Palma tra le palme (bagnate!) #3

Continua a leggere...

Primo giorno tournée: Mute #4

Continua a leggere...

Secondo giorno di tournée: Pundanhar #5

Continua a leggere...

Terzo giorno di tournée: Quionga #6

Continua a leggere...

Quarto giorno di tournée: Palma #7

Continua a leggere...

Quinto giorno di tournée: Olumbe #8

Continua a leggere...

Grazie Mozambico, grazie davvero! #9

Continua a leggere...

C’è un’energia quasi palpabile stamattina.

Fra una mezz’oretta c’è la prova generale, la prima di due, DEVE andare bene. Deve andare bene perché è l’ultimo giorno di stage, deve andare bene perché sarebbe il perfetto coronamento di 11 giorni di un’intensità pazzesca, deve andare bene perché non possiamo sbagliare, non possiamo chiudere lo stage con un insuccesso.

Faccio l’assistente.

Controllo che ogni attore abbia in ordine e pronti i propri oggetti di scena, controllo i camici per i medici, le siringhe e le flebo (tranquilli, fa tutto parte dello spettacolo!).

Dico: “Proviamo a fare delle macchie in faccia al vero medico e a toglierle prima dell’ultima scena, non lo abbiamo mai fatto, proviamoci. Felix, tu dovrai lavare il viso all’attore, prepara una panno e un po’ d’acqua!”.

Durante lo spettacolo è vietato parlare, muoversi, commentare. L’audio viene ripreso con un enorme microfono che riesce a “sentire” anche quando respiri, ogni interferenza rovinerebbe la registrazione, stesso discorso per le telecamere. Ci serve una ripresa video dello spettacolo in prova per l’archivio video, per le web serie, forse per il documentario finale. Abbiamo tanti spezzoni registrati nel corso dello stage, ci serve un prova completa, liscia, perfetta.

In più il video andrà in visione a ENI e a CUAMM per le loro valutazioni.

69-10-la-prova-generale-2

Non possiamo sbagliare.

E i ragazzi non sbagliano!

La prova del mattino è un successo. Solo due leggerissime sbavature, percepibili solo a chi, come noi, conosce a memoria testo e scene dello spettacolo ed è addetto ai lavori.

A questa prova partecipa anche un ospite d’eccezione: Paolo Rossi, che si diverte e si congratula con gli attori.

Applausi e ringraziamenti sono le frasi più belle che potessi sentire oggi.

* * *

Va bene anche la prova del pomeriggio, a cui assiste un piccolo pubblico (di italiani ovviamente ma il portoghese non è poi così difficile da capire…). La prova buona è stata quella del mattino, gli attori recitano per puro divertimento, improvvisando anche qualche nuova posizione.

69-10-la-prova-generale-1

E’ un successo, so quando il pubblico deve ridere, e sentire sghignazzare è la seconda cosa più bella della giornata.

* * *

Dopo cena. Iniziano i saluti, domani i ragazzi partono. C’è una frase, una preghiera, un ringraziamento per ognuno di noi, e per ognuno di loro. E’ stata una grande avventura, grandissima… non è finita ma non so se riusciremo di nuovo a vivere così vicini uno all’altro per giorni e giorni. Ci sono persone, come le ragazze della cucina, che non rivedranno più i ragazzi: il prossimo incontro sarà in occasione della tournée in Mozambico, gli stage in Italia sono finiti.

Jacopo mi ruba la parole di bocca: “Si parla tanto in Italia di integrazione, tolleranza, noi abbiamo dimostrato che non è poi così difficile…”.

69-10-la-prova-generale-hd